Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI GREEN PASS PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza l’obbligo di green pass “rafforzato” per i lavoratori del settore privato, dipendenti o autonomi, con più di 50 anni di età, introdotto dal DL 7.1.2022 n. 1 per il periodo dal 15.2.2022 al 15.6.2022, ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro.
In particolare, vengono analizzati:

  • l’ambito applicativo dell’obbligo;
  • gli obblighi del datore di lavoro;
  • le conseguenze del mancato possesso del green pass;
  • le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.


Read more

Emvas Nessun commento

Sanzioni a non vaccinati in carico all’Agenzia delle Entrate-Riscossione

Ricade sull’Agenzia delle Entrate-Riscossione l’incombenza di notificare la sanzione di 100 euro agli over 50 che risulteranno inadempienti rispetto all’obbligo vaccinale, introdotto con il DL n. 1/2022, pubblicato il 7 gennaio 2022 in Gazzetta Ufficiale.

In base a quanto disposto da tale decreto sono colpite dalla pena pecuniaria le seguenti tipologie di violazioni:
– i soggetti che al 1° febbraio 2022 non abbiano iniziato il ciclo vaccinale primario;
– i soggetti che dopo il 1° febbraio 2022 non abbiano completato il ciclo vaccinale primario, nei tempi previsti dal Ministero della Salute;
– i soggetti che a decorrere dal 1° febbraio 2022 non abbiano effettuato la dose di richiamo (booster) dopo il completamento del ciclo primario, entro il termine di validità del green pass.


Read more

Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI “GREEN PASS” PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza la proroga dal 31.12.2021 al 31.3.2022 dell’obbligo per i lavoratori del settore privato, dipendenti o autonomi, di possedere ed esibire la certificazione verde COVID19 (c.d. “green pass”), ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro.
In particolare, vengono analizzati:
l’ambito applicativo dell’obbligo;
gli obblighi del datore di lavoro;
le conseguenze del mancato possesso del green pass;
le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.


Read more

Emvas Nessun commento

DECRETO FISCO LAVORO – Principali novità in materia di lavoro e previdenza apportate in sede di conversione

La presente Circolare analizza le principali novità in materia di lavoro e previdenza apportate in sede di conversione del DL 21.10.2021 n. 146 (c.d. decreto “fisco-lavoro”) nella L. 17.12.2021 n. 215.
In particolare, vengono analizzati:
– la proroga degli adempimenti in materia di trattamenti di integrazione salariale COVID-19;
– l’operatività della misura agevolativa in materia di somministrazione di lavoro;
– le modifiche alla sospensione cautelare dell’attività imprenditoriale in caso di violazione delle norme a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori;
– le altre modifiche alla disciplina in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
– il rinvio dei termini di versamento dei contributi previdenziali e premi INAIL nel settore dello sport;
– le misure agevolative per l’assunzione di lavoratori con autismo;
– le modifiche ai requisiti per la fruizione dell’assegno di invalidità civile;
– la garanzia per la corresponsione dell’assegno di mantenimento in caso di genitori separati o divorziati.


Read more

Emvas Nessun commento

Contributo a fondo perduto per le attività chiuse del DL “Sostegni-bis” – Modalità e termini di presentazione delle istanze

La presente Circolare esamina la disciplina relativa alla presentazione delle istanze per la concessione, agli operatori economici maggiormente colpiti dalla chiusura delle attività nel 2021 a causa dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, di un apposito contributo a fondo perduto, di cui all’art. 2 del DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. “Sostegni-bis”), conv. L. 23.7.2021 n. 106, secondo quanto stabilito dal provv. Agenzia delle Entrate 29.11.2021 n. 336230.
In particolare, vengono analizzati:
– i soggetti beneficiari del contributo;
– le attività economiche interessate, individuate in base ai codici ATECO;
– la determinazione del contributo;
– le modalità di presentazione all’Agenzia delle Entrate dell’istanza per accedere al contributo, entro il termine del 21.12.2021;
– le modalità di erogazione del contributo.

Read more

Emvas Nessun commento

Contributo a fondo perduto “perequativo” – Modalità e termini di presentazione delle istanze

La presente Circolare esamina la disciplina relativa alla presentazione delle istanze per la concessione, agli operatori economici maggiormente colpiti dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, del contributo a fondo perduto c.d. “perequativo”, di cui all’art. 1 co. 16-27 del DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. “Sostegni-bis”), conv. L. 23.7.2021 n. 106, secondo quanto stabilito dal provv. Agenzia delle Entrate 29.11.2021 n. 336196.
In particolare, vengono analizzati:
– i soggetti beneficiari del contributo;
– i requisiti di accesso al contributo, in particolare la riduzione di almeno il 30% del risultato economico dell’esercizio 2020 rispetto al 2019;
– la determinazione del contributo;
– le modalità di presentazione all’Agenzia delle Entrate dell’istanza per accedere al contributo, entro il termine del 28.12.2021;
– le modalità di erogazione del contributo.


Read more

Emvas Nessun commento

Esonero contributivo previsto per le imprese delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura

La presente Circolare analizza l’esonero contributivo previsto per le imprese delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura, in relazione ai mesi di novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, alla luce dei chiarimenti e delle istruzioni forniti dall’INPS.
In particolare, vengono analizzati:
– le imprese interessate;
– l’ambito applicativo dell’esonero;
– le condizioni per accedere all’agevolazione;
– le modalità di presentazione all’INPS delle domande di esonero, entro il 4.12.2021;
– la comunicazione da parte dell’INPS degli esiti delle domande presentate.


Read more

Emvas Nessun commento

ESONERO CONTRIBUTIVO PARZIALE PER I LAVORATORI AUTONOMI E I PROFESSIONISTI ISCRITTI ALL’INPS

La presente Circolare analizza gli esiti delle domande di esonero contributivo parziale per i lavoratori autonomi e i professionisti iscritti all’INPS, previsto dall’art. 1 co. 20 – 22-bis della L. 30.12.2020 n. 178 (legge di bilancio 2021) e dal DM 17.5.2021, alla luce delle istruzioni fornite dall’Istituto previdenziale.
In particolare, vengono analizzati:
– le modalità di comunicazione dell’importo dell’esonero concesso;
– il versamento dell’importo dei contributi relativi al 2021 eccedente l’esonero riconosciuto, da effettuare entro il 29.12.2021;
– le specifiche modalità di fruizione dell’esonero, in relazione ad artigiani e commercianti, professionisti iscritti alla Gestione separata e lavoratori agricoli autonomi.


Read more

Emvas Nessun commento

Contributo a fondo perduto “perequativo” – Disposizioni attuative

La presente Circolare esamina la disciplina relativa alla concessione, agli operatori economici maggiormente colpiti dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, del contributo a fondo perduto c.d. “perequativo”, di cui all’art. 1 co. 16 – 27 del DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. “Sostegni-bis”), conv. L. 23.7.2021 n. 106, sulla base dei provvedimenti attuativi finora emanati.
In particolare, vengono analizzati:
– i soggetti beneficiari del contributo;
– i requisiti di accesso al contributo, in particolare la riduzione di almeno il 30% del risultato economico dell’esercizio 2020 rispetto al 2019;
– la determinazione del contributo;
– le modalità di erogazione del contributo.


Read more

Emvas Nessun commento

DL 21.10.2021 N. 146 (C.D. “DECRETO FISCALE”) – NOVITA’ IN MATERIA LAVORO

La presente Circolare analizza le principali novità in materia di lavoro contenute nel DL 21.10.2021 n. 146.
In particolare, vengono analizzati:
– le ulteriori disposizioni in materia di trattamenti di integrazione salariale COVID-19;
– l’ulteriore proroga del divieto di licenziamento;
– la reintroduzione dell’equiparazione della quarantena alla malattia;
– il riordino dell’attività ispettiva in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
– la sospensione cautelare dell’attività imprenditoriale in caso di violazione delle norme a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e l’aumento delle sanzioni;
– i congedi parentali per COVID-19.

Read more