Emvas Nessun commento

IMU

La presente Circolare analizza la disciplina applicabile al versamento della prima rata dell’IMU, in scadenza il 16.6.2022.
In particolare vengono analizzati:
– i soggetti passivi dell’IMU;
– gli immobili assoggettati a IMU;
– gli immobili esenti dall’IMU, anche a seguito dell’emergenza da COVID-19;
– la determinazione della base imponibile IMU;
– le aliquote applicabili;
– le modalità di determinazione della prima rata del 2022;
– le modalità di versamento.

#IMU #COVID #VERSAMENTO

LEGGI
Emvas Nessun commento

DECRETO “AIUTI”

La presente Circolare analizza le principali novità del DL 17.5.2022 n. 50 (c.d. decreto “Aiuti”), contenente misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina.
In particolare, vengono analizzati:
– l’incremento dei crediti d’imposta alle imprese per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale;
– il credito d’imposta per gli autotrasportatori per l’acquisto del gasolio;
– l’incremento del credito d’imposta per investimenti in beni immateriali 4.0;
– le modifiche al credito d’imposta per la formazione 4.0;
– l’incremento del credito d’imposta per le sale cinematografiche;
– la proroga del superbonus del 110% per gli interventi in edifici unifamiliari e unità autonome in edifici plurifamiliari;
– l’ulteriore modifica della disciplina di cessione dei crediti relativi a detrazioni edilizie;
– la concessione di un’indennità una tantum di 200,00 euro ai lavoratori dipendenti, pensionati e altre categorie di lavoratori o titolari di prestazioni sociali;
– la concessione di un’indennità una tantum ai lavoratori autonomi e ai professionisti;
– la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese danneggiate dalla crisi ucraina;
– le misure di sostegno alla liquidità delle imprese danneggiate dalla crisi ucraina;
– le modifiche al prelievo straordinario a carico delle imprese del settore energetico;
– il bonus alle famiglie per la fruizione dei servizi di trasporto pubblico.

#DECRETO #AIUTI #SUPERBONUS #FORMAZIONE

LEGGI
Emvas Nessun commento

CREDITO D’IMPOSTA PER IL SETTORE TESSILE, DELLA MODA E DEGLI ACCESSORI

La presente Circolare esamina la disciplina relativa al credito d’imposta sulle rimanenze finali di magazzino per il settore tessile, della moda e degli accessori, di cui all’art. 48-bis del DL 19.5.2020 n. 34 conv. L. 17.7.2020 n. 77, sulla base dei provvedimenti attuativi che sono stati emanati e dell’estensione disposta dall’art. 3 co. 3 del DL 27.1.2022 n. 4 (c.d. decreto “Sostegni-ter”), conv. L. 28.3.2022 n. 25.
In particolare, vengono analizzati:
– i soggetti che possono beneficiare del credito d’imposta;
– la determinazione del credito d’imposta;
– le modalità e i termini di presentazione all’Agenzia delle Entrate della comunicazione per accedere al credito d’imposta in relazione all’anno 2021;
– la determinazione del credito d’imposta fruibile;
– l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta.

#CREDITODIIMPOSTA #TESSILE #MODA

LEGGI

 

Emvas Nessun commento

AUTODICHIARAZIONE PER I MASSIMALI DEGLI AIUTI DI STATO PER L’EMERGENZA COVID

La presente Circolare analizza l’obbligo di presentazione all’Agenzia delle Entrate della autodichiarazione per la verifica del rispetto dei massimali degli aiuti di Stato per l’emergenza COVID.
In particolare, vengono analizzati:
– le misure di aiuto che rientrano nell’obbligo in esame;
– i soggetti tenuti alla presentazione dell’autodichiarazione;
– le modalità di presentazione dell’autodichiarazione;
– i termini di presentazione dell’autodichiarazione.

#COVID #AIUTIDISTATO #AUTODICHIARAZIONE

LEGGI
Emvas Nessun commento

DL 27.1.2022 N. 4 (C.D. DECRETO “SOSTEGNI)

La presente Circolare analizza le principali novità apportate in sede di conversione del DL 27.1.2022 n. 4 (c.d. decreto “Sostegni-ter”) nella L. 28.3.2022 n. 25.
In particolare, vengono analizzati:
– l’estensione ai bilanci 2021 e 2022 della sospensione degli ammortamenti;
– la rinuncia agli effetti della rivalutazione dei beni d’impresa;
– la proroga delle rate per la rottamazione dei ruoli;
– la proroga per l’effettuazione dei versamenti sospesi di gennaio 2022, per i soggetti che svolgono attività in discoteche, sale da ballo e locali assimilati;
– la proroga del termine per la trasmissione della comunicazione delle opzioni relative alle detrazioni edilizie;
– la proroga della messa a disposizione delle dichiarazioni precompilate relative al 2021;
– l’estensione del credito d’imposta per i canoni di locazione per i primi tre mesi del 2022;
– l’estensione degli incentivi per la ristrutturazione delle strutture turistico-alberghiere;
– la proroga dell’esenzione IMU per gli immobili inagibili siti in Comuni terremotati;
– l’esonero contributivo per le agenzie di viaggi e i tour operator;
– le semplificazioni per l’ingresso in Italia dei nomadi digitali e dei lavoratori da remoto.

#DECRETO #AGENZIADELLENTRATE #ROTTAMAZIONE

LEGGI
Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI GREEN PASS PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza le modifiche all’obbligo di green pass per i lavoratori del settore privato, ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro, stabilite dal DL 24.3.2022 n. 24 a partire dall’1.4.2022.
In particolare, vengono analizzati:
– l’ambito applicativo e temporale dell’obbligo di green pass;
– gli obblighi del datore di lavoro;
– le conseguenze del mancato possesso del green pass;
– le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.

#GREENPASS #COVID #LAVORO

LEGGI
Emvas Nessun commento

DL 27.1.2022 n. 4 (c.d. decreto “Sostegni-ter”) – Principali novità

La presente Circolare analizza le principali novità contenute nel DL 27.1.2022 n. 4 (c.d. decreto “Sostegni-ter”), a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
In particolare, vengono analizzati:
– il contributo a fondo perduto per le attività di commercio al dettaglio;
– il contributo a fondo perduto per i settori wedding, intrattenimento, horeca e altri;
– il contributo a fondo perduto per le attività chiuse;
– il contributo a fondo perduto per le spese di sanificazione e prevenzione sostenute da enti sportivi;
– il contributo a fondo perduto per associazioni e società sportive dilettantistiche che gestiscono impianti sportivi;
– i limiti alla cessione dei crediti d’imposta relativi alle detrazioni “edilizie”;
– l’estensione del credito d’imposta per i canoni di locazione delle imprese del settore turistico;
– l’estensione del credito d’imposta per il settore tessile, della moda e degli accessori;
– la proroga del credito d’imposta per campagne pubblicitarie e sponsorizzazioni in società e associazioni sportive;
– il credito d’imposta per investimenti “4.0” con obiettivi di transizione ecologica;
– il credito d’imposta per imprese “energivore”;
– la sospensione dei versamenti IVA e ritenute sui redditi di lavoro dipendente e assimilati, scadenti a gennaio 2022, per i soggetti che svolgono attività in discoteche, sale da ballo e locali assimilati;
– la modifica della disciplina delle detrazioni IRPEF per i familiari a carico, per coordinarla con il nuovo assegno unico e universale per i figli;
– le misure in materia di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro;
– lo sgravio contributivo per le assunzioni nei settori turismo e stabilimenti termali;
– le misure a sostegno del settore suinicolo.


Read more

Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI GREEN PASS PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza l’obbligo di green pass “rafforzato” per i lavoratori del settore privato, dipendenti o autonomi, con più di 50 anni di età, introdotto dal DL 7.1.2022 n. 1 per il periodo dal 15.2.2022 al 15.6.2022, ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro.
In particolare, vengono analizzati:

  • l’ambito applicativo dell’obbligo;
  • gli obblighi del datore di lavoro;
  • le conseguenze del mancato possesso del green pass;
  • le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.


Read more

Emvas Nessun commento

Sanzioni a non vaccinati in carico all’Agenzia delle Entrate-Riscossione

Ricade sull’Agenzia delle Entrate-Riscossione l’incombenza di notificare la sanzione di 100 euro agli over 50 che risulteranno inadempienti rispetto all’obbligo vaccinale, introdotto con il DL n. 1/2022, pubblicato il 7 gennaio 2022 in Gazzetta Ufficiale.

In base a quanto disposto da tale decreto sono colpite dalla pena pecuniaria le seguenti tipologie di violazioni:
– i soggetti che al 1° febbraio 2022 non abbiano iniziato il ciclo vaccinale primario;
– i soggetti che dopo il 1° febbraio 2022 non abbiano completato il ciclo vaccinale primario, nei tempi previsti dal Ministero della Salute;
– i soggetti che a decorrere dal 1° febbraio 2022 non abbiano effettuato la dose di richiamo (booster) dopo il completamento del ciclo primario, entro il termine di validità del green pass.


Read more

Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI “GREEN PASS” PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza la proroga dal 31.12.2021 al 31.3.2022 dell’obbligo per i lavoratori del settore privato, dipendenti o autonomi, di possedere ed esibire la certificazione verde COVID19 (c.d. “green pass”), ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro.
In particolare, vengono analizzati:
l’ambito applicativo dell’obbligo;
gli obblighi del datore di lavoro;
le conseguenze del mancato possesso del green pass;
le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.


Read more