Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI GREEN PASS PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza l’obbligo di green pass “rafforzato” per i lavoratori del settore privato, dipendenti o autonomi, con più di 50 anni di età, introdotto dal DL 7.1.2022 n. 1 per il periodo dal 15.2.2022 al 15.6.2022, ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro.
In particolare, vengono analizzati:

  • l’ambito applicativo dell’obbligo;
  • gli obblighi del datore di lavoro;
  • le conseguenze del mancato possesso del green pass;
  • le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.


Read more

Emvas Nessun commento

LEGGE DI BILANCIO 2022 – PRINCIPALI NOVITA’

La presente Circolare riepiloga le principali novità in materia fiscale, di agevolazioni, di lavoro e previdenza, contenute nella legge di bilancio 2022 (L. 30.12.2021 n. 234), in vigore dall’1.1.2022.


Read more

Emvas Nessun commento

OBBLIGO DI “GREEN PASS” PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO

La presente Circolare analizza la proroga dal 31.12.2021 al 31.3.2022 dell’obbligo per i lavoratori del settore privato, dipendenti o autonomi, di possedere ed esibire la certificazione verde COVID19 (c.d. “green pass”), ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro.
In particolare, vengono analizzati:
l’ambito applicativo dell’obbligo;
gli obblighi del datore di lavoro;
le conseguenze del mancato possesso del green pass;
le sanzioni per il lavoratore e il datore di lavoro.


Read more

Emvas Nessun commento

RIDUZIONE DEL LIMITE DI UTILIZZO DEL DENARO CONTANTE DALL’1.1.2022

La presente Circolare analizza le seguenti novità, applicabili a decorrere dall’1.1.2022:
l’ulteriore riduzione, da 1.999,99 euro a 999,99 euro, del limite per l’utilizzo del denaro contante;
il ripristino della soglia di 3.000,00 euro per i cambiavalute.
Per le operazioni effettuate nei confronti di turisti stranieri, resta applicabile il regime di deroga che consente l’utilizzo dei contanti fino a 15.000,00 euro, nel rispetto delle previste condizioni.
Dall’1.1.2023 saranno inoltre applicabili le sanzioni nei confronti dei soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, che non accettano pagamenti tramite “carte di pagamento”.


Read more

Emvas Nessun commento

DECRETO FISCO LAVORO – Principali novità in materia di lavoro e previdenza apportate in sede di conversione

La presente Circolare analizza le principali novità in materia di lavoro e previdenza apportate in sede di conversione del DL 21.10.2021 n. 146 (c.d. decreto “fisco-lavoro”) nella L. 17.12.2021 n. 215.
In particolare, vengono analizzati:
– la proroga degli adempimenti in materia di trattamenti di integrazione salariale COVID-19;
– l’operatività della misura agevolativa in materia di somministrazione di lavoro;
– le modifiche alla sospensione cautelare dell’attività imprenditoriale in caso di violazione delle norme a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori;
– le altre modifiche alla disciplina in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
– il rinvio dei termini di versamento dei contributi previdenziali e premi INAIL nel settore dello sport;
– le misure agevolative per l’assunzione di lavoratori con autismo;
– le modifiche ai requisiti per la fruizione dell’assegno di invalidità civile;
– la garanzia per la corresponsione dell’assegno di mantenimento in caso di genitori separati o divorziati.


Read more

Emvas Nessun commento

DECRETO FISCO LAVORO – Principali novità in materia fiscale e di agevolazioni apportate in sede di conversione

La presente Circolare analizza le principali novità in materia fiscale e di agevolazioni apportate in sede di conversione del DL 21.10.2021 n. 146 (c.d. decreto “fiscolavoro”) nella L. 17.12.2021 n. 215.
In particolare, vengono analizzati:
l’ulteriore proroga dei termini di pagamento delle cartelle di pagamento notificate dall’1.9.2021 al 31.12.2021;
il rinvio dall’1.1.2022 all’1.7.2022 delle modifiche alla disciplina del c.d. “esterometro”;
la proroga per il 2022 del divieto di emissione di fattura elettronica per le prestazioni sanitarie;
il rinvio dall’1.1.2022 all’1.1.2023 dell’obbligo di invio dei corrispettivi al Sistema tessera sanitaria;
la modifica del regime IVA per gli enti associativi, le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale;
l’ulteriore proroga al 31.1.2022 della regolarizzazione dei versamenti IRAP relativi al saldo 2019 e al primo acconto 2020, al fine di rispettare la disciplina comunitaria degli aiuti di Stato;
le modifiche ai limiti per la contabilità di magazzino;
l’introduzione dell’impossibilità di presentare ricorso contro l’estratto di ruolo;
la modifica della disciplina sul controllo formale delle dichiarazioni precompilate, presentate direttamente o tramite il sostituto d’imposta;
i benefici ai fini delle imposte dirette per l’impiego di lavoratori con disturbo dello spettro autistico;
il regime di esenzione IMU dell’abitazione principale per gli immobili dei componenti del nucleo familiare ubicati in Comuni diversi;
le modifiche al regime dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale;
le modifiche al regime di non imponibilità IVA per i trasporti internazionali di beni;
le modifiche al canone unico patrimoniale per le occupazioni permanenti realizzate con cavi e condutture.
In sede di conversione del DL 146/2021 è stata inoltre abolita l’estensione agli iscritti solo nel Registro dei revisori legali dell’abilitazione al rilascio del visto di conformità, prevista dal testo originario del DL.

Read more

Emvas Nessun commento

TASSO DI INTERESSE LEGALE – Aumento all’1,25% dal 2022

La presente Circolare analizza gli effetti ai fini fiscali e contributivi dell’aumento dallo 0,01% all’1,25% del tasso di interesse legale di cui all’art. 1284 c.c., a decorrere dall’1.1.2022, stabilito con il DM 13.12.2021 (pubblicato sulla G.U. 15.12.2021 n. 297).
In particolare, l’aumento del tasso di interesse legale rileva ai fini del ravvedimento operoso degli omessi, insufficienti o tardivi versamenti di tributi.

Read more

Emvas Nessun commento

CREDITI D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI E FORMAZIONE – Comunicazione dei dati al Ministero dello Sviluppo economico (Modalità e termini)

La presente Circolare esamina la disciplina relativa alla comunicazione al Ministero dello Sviluppo economico dei dati riguardanti l’applicazione del:
credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, di cui all’art. 1 co. 189 190 della L. 27.12.2019 n. 160 e all’art. 1 co. 1051 1063 della L. 30.12.2020 n. 178;
credito d’imposta per gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo, attività di innovazione tecnologica e attività di design e ideazione estetica, di cui all’art. 1 co. 200, 201 e 202 della L. 160/2019, così come definite dal DM 26.5.2020;
credito d’imposta per le spese di formazione 4.0, di cui all’art. 1 co. 46 56 della L. 27.12.2017 n. 205 e al DM 4.5.2018.
Tali comunicazioni non costituiscono presupposto per l’applicazione dei suddetti crediti d’imposta, ma hanno solo lo scopo di acquisire le informazioni necessarie per valutare l’andamento, la diffusione e l’efficacia delle misure agevolative.

Read more

Emvas Nessun commento

DETRAZIONI “EDILIZIE”

La presente Circolare analizza le disposizioni del DL 11.11.2021 n. 157 (c.d. decreto “Antifrodi”), con il quale sono state emanate misure di contrasto alle frodi in materia di detrazioni “edilizie”, alla luce:
dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con la circ. 29.11.2021 n. 16;
delle disposizioni attuative emanate dall’Agenzia delle Entrate con i provv. 12.11.2021 n. 312528 e 1.12.2021 n. 340450.
In particolare, vengono analizzati:
con riferimento a tutte le detrazioni “edilizie”, nel caso di esercizio delle opzioni per lo sconto in fattura o la cessione del credito di imposta, l’estensione del visto di conformità e dell’asseverazione della congruità delle spese sostenute;
in relazione al superbonus del 110%, l’estensione del visto di conformità anche in caso di fruizione della detrazione nella propria dichiarazione dei redditi (salve le previste eccezioni);
l’introduzione di controlli preventivi, da parte dell’Agenzia delle Entrate, sulle comunicazioni di cessione dei crediti.


Read more

Emvas Nessun commento

IL REGIME FISCALE DEGLI OMAGGI

La presente Circolare analizza la disciplina fiscale degli oneri sostenuti per omaggi, ai fini:
delle imposte sui redditi;
dell’IRAP;
dell’IVA.

Read more